1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Caso Bologna Fiere


Contenuto della pagina
 
 

BolognaFiere


 

BolognaFiere è tra i principali organizzatori fieristici europei e uno dei quartieri espositivi più avanzati al mondo. Il Gruppo BolognaFiere gestisce tre quartieri fieristici (Bologna, Modena e Ferrara) con oltre 75 manifestazioni leader in Italia e all’estero; è attivo con numerose società che realizzano una vasta proposta espositiva e che forniscono alle aziende tutti i servizi specialistici e di promozione per partecipare con successo ad ogni manifestazione fieristica. 

 

BolognaFiere aveva comunicato queste necessità:

 
  • Copertura WiFi del Palazzo dei Congressi in occasione dell’evento di portata internazionale Children’s Book Fair
  • Copertura del Quartiere Fieristico di BolognaFiere e offerta di un servizio di altissima qualità agli espositori, provenienti da ogni parte del mondo
  • Garanzia assoluta di una copertura uniforme e ad alta performance per tutti i dispositivi connessi durante le manifestazioni fieristiche
  • Alta performance del Wi‐Fi non solo per semplice navigazione online ma soprattutto per download dati e visualizzazione in contemporanea di alcune presentazioni multimediali oltre che naturalmente per il caricamento e la trasmissione di ordini raccolti durante le manifestazioni
  • Riduzione di errori e possibilmente azzeramento di
  • blocchi ed interruzioni di connessione (come era avvenuto in passato, utilizzando una soluzione di marca diversa). 
 

Il Progetto pilota: Il Gruppo ALFACOD ha scelto di installare Access Point e Controller di Meru Networks avviando un progetto pilota in occasione della Bologna Children’s Book Fair. La soluzione di Wi‐Fi di 4a generazione di Meru offre totali garanzie di mantenimento di connessione per un numero altissimo di client in contemporanea, evitando cali di performance e mantenendo il download dei dati costante.

 
 

I Responsabili di BolognaFiere sono stati colpiti positivamente dalle performance offerte dall’infrastruttura e per come tutto l’evento si sia svolto senza interruzioni o cali di connessione, fornendo così un ottimo servizio ai 310 iscritti. La soddisfazione per le prestazioni offerte durante il progetto pilota è stata tale che BolognaFiere ha immediatamente manifestato l’intenzione di allargare la copertura con la tecnologia Meru a tutto il Quartiere Fieristico.

La soluzione adottata permette al sistema ERP di generare le missioni di prelievo eseguite dagli operatori seguendo un percorso ottimizzato visualizzato direttamente sul terminale. Sul display compare: Area di prelievo‐corsia‐piano‐cella/Codice prodotto da prelevare/Quantità. 

 
 

Grazie all’Identity Manager per ogni Access Point vengono emessi circa 12 SSID ‐ con profili di sicurezza e gestione centralizzata dell’intera rete wireless ‐ impiegati per espositori, alcuni per servizi interni e per manifestazioni che si svolgono in parallelo.

 

Risultati in breve


Il Progetto è stato completato con la totale sostituzione degli access point Cisco precedentemente installati (170) mentre in alcuni dei nuovi padiglioni si è proceduto ad effettuare un ricollocamento degli access point per migliorare la copertura oltre ad aver effettuato un significativo lavoro di implementazione di rete (VLAN, broadcasting). Per quanto riguarda gli spazi espositivi esterni della Fiera sono state sostituite le antenne esterne per dare miglior copertura ai piazzali. Sono stati utilizzati 2 controller MC4200 (di cui una in High Availability, pronta cioè a subentrare nel caso in cui la prima dovesse bloccarsi), 1 Network Manager SA2000, 100 AP320i, 70 AP1020e per le aree esterne e 1 Identity Manager.

 

Vantaggi effettivi


  • Facilità di implementazione dell’infrastruttura
  • Zero pianificazione dei canali, gli AP sono sullo stesso ca‐
  • nale, solo pianificazione della copertura
  • Architettura scalabile, possibilità di crescita e variazione
  • in base alle esigenze
  • Ogni device ha la sua cella (virtuale)
  • Roaming gestito dal Controller sui diversi Access Point
  • Costi ridotti, minor numero di Access Point
  • Nessuna pianificazione della potenza
  • Massima sicurezza sulla rete 
 
 

Contatta Alfacod:
marketing@alfacod.it

 

Necessiti di una soluzione simile?
Chiedi un preventivo