1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Mobile scanning identificazione


 
Contenuto della pagina
 

Terminali mobile per attività di identificazione wireless


Le attività di identificazione automatica e di raccolta dati in modalità wireless (senza fili) vengono svolte in svariate applicazioni (dal retail alla produzione e industria) grazie a dispositivi tecnologici di nuova generazione, vedi Terminali mobile wifi, Micro-terminali barcode, Terminali veicolari (anche RFid), ecc. Questi dispositivi consentono la lettura rapida di codici a barre 1D e 2D, la lettura di tag RFid, operazioni di controllo informazioni, gestione riordini e inventario, controllo accessi, ecc. mantenendo la comunicazione in tempo reale con il gestionale aziendale, grazie ad una rete wifi (WLAN).  

 

Identificazione mobile nel punto vendita


Esistono varie tipologie di Terminali mobile, dai i più piccoli e maneggevoli Lynx, Elf, Memor X3, ai più robusti ed ingombranti Skorpio X3, Kyman o Rhino.

 
 

Gestione prodotti e verifica dei prezzi


I Terminali Mobile in wifi sono strumenti indispensabili per la gestione completa e unificata dei prodotti sugli scaffali, dei prezzi, delle promozioni e per attività di controllo, riordino e inventario.

 
 

Comunicazione dati al Gestionale in tempo reale


Grazie ai Terminali Mobile, ogni operatore è sempre in collegamento con il gestionale centrale e ciò consente l'azzeramento di errori manuali: l'operatore viene guidato nelle operazioni da svolgere ed ha un feedback diretto se il processo che sta svolgendo è corretto.

 
 
 

.

 

La tecnologia di identificazione automatica più diffusa è tuttora il codice a barre, che mantiene ancora il miglior rapporto costo-prestazione in svariati settori applicativi. Altre tecnologie, come l'RFid o il riconoscimento vocale, si stanno mettendo in mostra, ma non riescono a sostituire del tutto il barcode. L'identificazione automatica connessa a dispositivi moderni di raccolta dati (Terminali barcode) consente un diretto, rapido e sicuro collegamento tra la fase di acquisizione dell'informazione e quella di elaborazione nel sistema informativo, con riduzione (anche abbattimento totale) degli errori e di parte dei costi gestionali. Inoltre, garantisce totale tracciabilità lungo tutta la filiera e consente di migliorare la qualità dei servizi offerti verso la distribuzione e la vendita al dettaglio.