1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

EagleSafety


Alfacod

Sistema di sicurezza intelligente anti-collisione, evita incidenti sul lavoro tra veicoli o tra carrelli e pedoni

eagle safety sistema di sicurezza sul lavoro
 
Contenuto della pagina

Il progetto Eagle Safety

L’idea di Eagle Safety nasce nel 2015 come naturale evoluzione dei sistemi RTLS allora proposti dalla Alfacod. Nel 2016 iniziano le prime prove all’interno del progetto Eagle Safety, ottenendo dal 2017 il riconoscimento da parte del Fondo europeo di sviluppo regionale con l'obiettivo di realizzare un innovativo sistema integrato, destinato alla sicurezza all'interno di poli logistici di dimensioni medio-grandi, in grado di individuare la posizione di pedoni, mezzi e attrezzature. ll sistema doveva permettere di individuare i pedoni all'interno dell'area, prevenendo la collisione con carrelli elevatori (muletti) in movimento (ad oggi una delle principali cause di infortunio in tali ambienti di lavoro). Questo progetto si è concretizzato in Eagle Safety, il software Alfacod dedicato alla sicurezza dei lavoratori in ambiente logistico. Il prodotto va ad aggiungersi all'insieme di soluzioni che l'azienda ha già sviluppato per il mondo della logistica indoor e outdoor, estendendo i sistemi di sicurezza attualmente offerti di prevenzione delle collisioni tra muletti anche alla prevenzione delle collisioni

 

Cos'è Eagle Safety?

Eagle Safety, software professionale per la sicurezza sul lavoro. Sistema innovativo di geolocalizzazione in tempo reale (Real Time Location System) di carrelli, pedoni e macchinari, evita il verificarsi di pericolosi scontri tra veicoli e/o veicoli e pedoni.

 
Progetto cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale
 

Il software identifica in modo certo la presenza di due o più entità in movimento (veicoli, pedoni) con alta probabilità di collisione. Anticipando il verificarsi di tale evento il sistema invia un warning visivo e/o acustico agli operatori interessati in modo da evitare lo scontro. Inoltre, il software è anche in grado di "forzare la frenata del veicolo", cioè gestire automaticamente il rallentamento dei veicoli.

 
 
software di identificazione certa dei pallet che si interfaccia a wms erp aziendale

Sicurezza anti-collisione: Eagle Safety è un software professionale nato appositamente per garantire la massima sicurezza sul lavoro, in particolare modo in aree logistiche dove si registra un elevato traffico di macchinari, carrelli e pedoni. Il sistema intelligente evita lo scontro tra macchinari e/o tra veicoli e pedoni, individuando inoltre i punti di maggiore pericolo.

 
geolocalizzazione e identificazione in tempo reale della posizione di muletti, personale e macchinari

Geolocalizzazione in tempo reale: Eagle Safety rileva l'esatta posizione di ogni singolo veicolo, carrello e pedone fermo o in movimento all'interno di una specifica area. Il sistema intelligente geolocalizza in tempo reale (Real Time Location System) traducendo le coordinate in spostamenti sulla mappa a video.

 
gestione del prelievo assistito con grafica 3d dei pallet in magazzino

Frenata assistita: Eagle Safety è in grado di gestire in modo automatico la "frenata forzata" di uno o più veicoli che si stanno scontrando tra di loro o con dei pedoni in transito. Il sistema intelligente può far scattare diversi tipi di azione, come: apertura porte, frenata assistita del veicolo, invio di messaggi warning / pericolo, ecc.

 
 
Progetto cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale
 
 

.

 

Caratteristiche principali

 

Software per la sicurezza sul lavoro

Evita incidenti e scontri sul lavoro. Il software crea una mappa dettagliata degli spostamenti e consente di:

 
  • Localizzare: percorsi pedonali, incroci pericolosi, aree ad alta densità di traffico 
  • Rilevare la posizione di: muletti, persone, altri mezzi (LGV, Transpallet, Navette, ecc.) 
  • Gestire l'apertura automatica di porte o gate all’avvicinarsi del muletto
  • Gestire l'allarme in presenza di pedoni oltre la porta
  • Gestire semafori in funzione della posizione dei pedoni
  • Gestire la definizione di regole personalizzate per singolo mezzo/area
 

Le regole di allarme sono parametrizzabili e dinamiche in funzione delle aree e dei movimenti relativi dei mezzi e delle persone.