1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Tracciabilità filiera alimentare


 
Contenuto della pagina
 

Tracciabilità e rintracciabilità della filiera alimentare


Quando si parla di soluzioni per la tracciabilità della filiera alimentare si intendono sistemi per l'identificazione di tutti i processi produttivi e di trasformazione che hanno contribuito a far nascere un preciso prodotto alimentare. Tale identificazione è basata sul riconoscimento, il monitoraggio e la registrazione delle operazioni svolte, indicando luogo, date, materiali utilizzati, ecc., offrendo cioè una totale trasparenza nelle azioni svolte dalla produzione al consumo finale.

 

Sistemi di identificazione e tracciabilità


Sistema integrato di gestione dei dati: riduzione del rischio attraverso il monitoraggio del processo produttivo e l’individuazione puntuale dei prodotti non conformi e dei punti di intervento in caso di problemi; verifica requisiti di conformità per la certificazione di qualità, ottimizzazione dei processi produttivi.

 
 

Tracciabilità in produzione e trasformazione di cereali


Software creato ad hoc per la tracciabilità/rintracciabilità agroalimentare in base alle rigorose normative europee. Traccia ogni fase produttiva, di trasformazione e gestionale. Ideale per qualsiasi azienda produttrice o di trasformazione di cereali ma anche di altri prodotti agricoli quali: frutta, verdura, farina, vino, olio, ecc. Vedi pagina SecureTrack >

 
 

Tracciabilità in produzione e trasformazione di carne


Software evoluto in grado di tracciare ogni fase produttiva, di trasformazione e gestionale, interfacciandosi con i sistemi informativi aziendali preesistenti. Ideale per qualsiasi azienda produttrice o di trasformazione di carni o derivati come: insaccati, carni cotte, in scatola, ecc. Vedi SecureTrack >

 
 

Tracciabilità in produzione e trasformazione di funghi


Software evoluto in grado di tracciare ogni fase lungo la catena di crescita e produzione dei funghi, dall'ingresso del terriccio alla preparazione delle confezioni per Negozi e GDO. Si interfaccia con i terminali in uso agli operatori (Tablet, Smartphone, ecc.) e ai sistemi informativi aziendali. Ideale per qualsiasi azienda produttrice o di trasformazione di funghi o derivati come: funghi secchi, cucinati, in scatola, ecc. Vedi SecureTrack >

 
 
 

.

 

Tracciabilità e rintracciabilità alimentare


Utilizzati spesso come sinonimi, si tratta invece di due processi opposti. La tracciabilità è il processo che segue il prodotto partendo dall'inizio fino alla fine della filiera in modo che, ad ogni passaggio, vengano lasciate opportune tracce (informazioni).

 
 

La rintracciabilità è il processo inverso, che raccoglie le informazioni (tracce) precedentemente rilasciate e che ricostruisce il percorso di un alimento. E' lo strumento che attua precise disposizioni sulla sicurezza alimentare e quindi va a soddisfare parametri ben definiti, esclusivamente di natura salutistica. I due processi sono ovviamente fortemente interconnessi. L'Unione Europea vuole dare sicurezza ai propri cittadini e attua in modo rigoroso il regolamento 178/2002: è sufficiente la mancanza delle informazioni necessarie a dimostrare che un alimento (o un mangime, oppure una delle materie prime che lo compongono) sia salubre per sospenderne la commercializzazione all'interno dell'UE con l'immediato ritiro dal mercato per i prodotti già distribuiti.