1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Blog


Contenuto della pagina
 
 

Cosa può fare un robot mobile in logistica o in produzione


robot-mobile-logistica-produzione(900x300px)

I robot mobili o veicoli intelligenti autonomi (AIV) si stanno ritagliando un ruolo da protagonista nelle aree logistiche e in quelle produttive di tante aziende, operanti in settori diversi e saranno sempre più presenti. Il motivo è presto spiegato: se usati nel modo corretto, questi mezzi possono portare a un netto aumento dell'efficienza in magazzino, con annessa riduzione di sprechi di tempo, e spingere la produttività verso l'alto. 

 

Cos'è un robot mobile

Facciamo innanzitutto chiarezza su cosa si intende con la dicitura robot mobile. In sostanza, ci si riferisce a piccoli robot, attrezzabili e configurabili in modo differente, in grado di spostarsi autonomamente all'interno di un'area definita (ad esempio un magazzino logistico) e di trasportare carichi e portare a termine una serie di operazioni. La prima caratteristica che salta all'occhio di questo tipo di robot è quella di essere in grado di muoversi agevolmente tra scaffali, linee produttive, carrelli elevatori e quant'altro. Questo consente di utilizzarli per aumentare la velocità (può sfiorare i 2 km/h) di esecuzione delle azioni più ripetitive che avvengono in questi ambienti e di farlo in totale sicurezza, dal momento che i robot sono in grado di individuare ostacoli e fermarsi, evitando collisioni. 

 
 
 
 

La collaborazione uomo-robot

Spesso si è portati erroneamente a pensare che l'utilizzo dei robot sia sostitutivo delle attività dei lavoratori o, ancor peggio, che i robot sostituiranno gli uomini creando disoccupazione. Niente di più falso. In realtà, i robot vanno assolutamente utilizzati in collaborazione con il lavoro delle persone. Questo, anzi permette ai lavoratori di dedicarsi ad attività che necessitino maggiormente delle proprie capacità intellettive (che il robot non ha) e di contribuire all'intero processo produttivo o logistico collaborando con i robot e beneficiando dell'aiuto di questi ultimi. 

 
 
robot-logistica-produzione(777x375)
 
 

Utilizzare i robot in magazzino

Il mondo della logistica è sicuramente quello in cui, finora, i robot mobili sono stati maggiormente utilizzati. Questo è quasi fisiologico se si pensa alle applicazioni base che il robot è in grado di svolgere. Nello specifico, i veicoli intelligenti autonomi vengono sfruttati nei processi di evasione degli ordini, nel trasporto di prodotti, piccoli pallet, contenitori da un luogo all'altro (per esempio da uno scaffale a una baia di carico). È in queste attività che, spesso, si annidano tradizionalmente le principali voci di spreco in ambiente logistico. Sprechi che vengono meno utilizzando uno o più robot (a seconda dei volumi da movimentare, dal numero di ordini che si gestiscono e così via), soprattutto grazie al fatto che il robot è in grado di individuare sempre il percorso più breve da compiere per portare a termine la propria missione e, nel caso quel percorso non sia utilizzabile (per esempio per la presenza di un macchinario), di trovare immediatamente il miglior percorso alternativo possibile. In tal modo si aumenta anche la produttività degli uomini che possono evitare perdite di tempo e azioni ripetitive e dedicarsi alle attività più complesse del proprio lavoro.

 
 

.

 
 

Utilizzare i robot in produzione

Le attività dei robot mobili sono perfettamente compatibili anche con quelle delle aziende produttrici. Sono molti i settori in cui questi mezzi si sono rivelati molto utili, tra cui automotive, digitale, beni di consumo e tanti altri. In questi ambienti i robot fanno da collante tra una linea e l'altra e tra una fase produttiva e l'altra. Ad esempio nel settore automobilistico i robot si dimostrano utili nel montaggio degli pneumatici, trasportandoli dai magazzini alle presse vulcanizzatrici, nel settore digitale nello spostamento di prodotti semilavorati, di attrezzature e strumenti a supporto degli operai, nel trasporto dei prodotti lungo le varie fasi produttive. Inoltre, questi robot possono essere molto utili addirittura in ambienti di ristorazione e hospitality, dove vengono utilizzati per il trasporto di cibi cotti al forno verso i magazzini o, negli hotel, per il servizio in camera e per la consegna della biancheria.

 
 

.